Cena estiva? Rigatoni con pesto di pomodori secchi

Siamo ormai entrati nel pieno dell’estate. Le cene fra amici sono sempre più ricorrenti ed ogni volta si ha voglia di stupire i propri commensali. Ma cosa preparare di gustoso e leggero che non ci impegni troppo ai fornelli?
I rigatoni con pesto di pomodori secchi fanno al caso nostro! Una ricetta semplice, rapida e golosa in cui la bontà della materia prima è essenziale.
Procuratevi un pacco di rigatoni da 500 gr, 2 confezioni da 260 gr di pomodori secchi Graco, gr 40 di pinoli, 40 gr di mandrole pelate, basilico q.bsecchi1-312x342

I pomodori secchi di Graco pomodori spaccati a metà essiccare d’estate al sole di Puglia e poi conservati in olio extra vergine di oliva dove si insaporiscono
Il nostro pesto ha perciò un sapore deciso e salato che andremo a spezzare con pinoli, mandorle e basilico.
Versate i  pomodori secchi nel mixer senza scolarli, aggiungete i pinoli , le mandorle e il basilico.
Frullate fino ad ottenere un composto e trasferitelo in una ciotolina.
Preparate il tegame per la pasta e mettete a cuocere i rigatoni, non buttate tutta l’acqua di cotture perché vi servirà per per creare un legame ancora più stretto tra pasta e pesto.

Scolate la pasta un paio di minuti prima e versate il pesto nella pentola dove è stata cotta la pasta. Unite la pasta e mescolate a fiamma bassa aggiungendo man mano l’acqua di cottura per non far asciugare il condimento.

Se volete potete unire in questo momento anche del tonno.

rigatoni-amatriciana